+39 06 8901 9109

Phubbing, fenomeno sociale dei nostri tempi

Phubbing, fenomeno sociale dei nostri tempi

Phubbing, fenomeno sociale dei nostri tempi

Phubbing, un fenomeno tecnologico. L’ uso sempre più massiccio di smartphone e dispositivi elettronici, tipico di questo tempo, ha modificato le nostre abitudini. E sta generando nuovi fenomeni, come il

Continue reading

La mindfulness riduce l’ansia : i meccanismi neuronali

La mindfulness riduce l’ansia : i meccanismi neuronali

Ridurre l’ansia è possibile L’ ansia è uno stato mentale collegato all’incapacità di regolare le emozioni in presenza di situazioni o persone percepite come possibili minacce. Dal 1979  Kabat-Zinn ha

Continue reading

Attacchi di panico e disturbo di panico

Il disturbo di panico e’ caratterizzato dal verificarsi di attacchi di panico ricorrenti, che avvengono in maniera del tutto inaspettata e durante i quali la persona sperimenta un’intensa paura, terrore.

Continue reading

Prospetticidio: relazioni senza prospettive

Prospetticidio: relazioni senza prospettive

Cos’è il prospetticidio? Prospetticidio è un neologismo che nasce dall’ unione di perspective e pesticide. Questa strana parola descrive il partner che vuole manipolare: perspecticide. Il prospetticidio è l’azione pesticida che uccide

Continue reading

Traumi infantili: elaborarli con l’EMDR

Traumi infantili: elaborarli con l’EMDR

Traumi infantili: elaborarli con l’EMDR Esperienze traumatiche Il termine “trauma” deriva dal greco e vuol dire “ferita”. Il trauma psicologico può essere definito come una “ferita dell’anima”, come qualcosa che

Continue reading

Traumi infantili, è possibile superarli?

Traumi infantili, è possibile superarli?

Traumi infantili. I traumi sono ferite aperte. Per i bambini possono essere eventi catastrofici, da cui si sentono travolti senza avere la capacità di elaborare e gestire emozioni e pensieri.

Continue reading

Mindful Education, educare alla consapevolezza

Mindful Education, educare alla consapevolezza

MIndful Education, uno stile educativo fondato sulla consapevolezza. Sabato 11 novembre si è svolta a Roma la seconda edizione del convegno “Mindful Education” . Il convegno, organizzato con la direzione

Continue reading

Depressione Resistente al trattamento e Neurofeedback

Depressione Resistente al trattamento e Neurofeedback

Depressione Resistente al trattamento e Neurofeedback. Le indagini ISTAT rilevano un calo del benessere psichico crescente negli ultimi anni. Nello specifico tra 2005 e 2013 di 1,6 punti in media

Continue reading

Demenza digitale, problema sociale o medico?

Demenza digitale, problema sociale o medico?

Demenza digitale. Manfred Spitzer, un neuroscienziato tedesco, è l’ autore del libro Demenza digitale. Secondo Spitzer l’uso eccessivo di tecnologia induce una sorta di demenza digitale. Sappiamo che nei casi

Continue reading

Giornata mondiale della gentilezza, antidoto all’odio

Giornata mondiale della gentilezza, antidoto all’odio

Giornata mondiale della gentilezza, 13 novembre. Oggi si celebra, in diversi paesi del mondo, la giornata mondiale della gentilezza. Questa data coincide con la giornata di apertura della Conferenza del “World

Continue reading

Stress: contributo del Biofeedback

Stress: contributo del Biofeedback

Biofeedback, contributo alla gestione dello stress. Il Biofeedback (BF) é una tecnica non-farmacologica, con considerevole prove di efficacia nel trattamento e nella gestione di diversi disturbi (cefalea, incontinenza urinaria, insonnia, diabete ). Il

Continue reading

Malattia, un evento critico per la famiglia

Malattia, un evento critico per la famiglia

Malattia e fragilità familiare. La malattia è un evento critico che costringe il gruppo familiare a dover rivedere l’equilibrio tra i bisogni di ciascun membro. La convivenza con un familiare

Continue reading

Meditazione: diversi tipi, diverse modificazioni cerebrali

Meditazione: diversi tipi, diverse modificazioni cerebrali

Meditazione. Sugli effetti della meditazione, a partire dal 1979 con Kabat-Zinn, si sono accumulati molti studi. L’impatto della meditazione sul cervello è nota, e sappiamo che può modificare la struttura

Continue reading