+39 3923320230 3933018706 3396401645

Genitorialità consapevole, l’amore è concreto

Genitorialità consapevole, l’amore è concreto

Genitorialità consapevole, l’amore è concreto

Genitorialità consapevole.  Essere genitori non è una cosa semplice. L’ esperienza della maternità e paternità portano grande gioia e soddisfazione, ma costa una certa dose di fatica. E richiede tempo. A partire dal tempo della gravidanza, un genitore deve imparare ad avere pazienza e a gestire il tempo in modo nuovo. Se decidiamo di mettere al mondo un figlio, è bene essere consapevoli che parte del nostro tempo sarà dedicato a questo. Ed è fondamentale avere chiare le proprie priorità. E’ vero che è importante la qualità dell’esperienza. Ma innanzitutto, che vuol dire “tempo di qualità” ? Non è sufficiente dire: ti amo, ti prometto, ti regalo. L’amore ha bisogno di gesti concreti, di condivisione e di tempo.

Genitorialità consapevole, pianificare il tempo da passare insieme

Ma un genitore, di cosa deve essere consapevole soprattutto? Che i figli hanno bisogno di cura fisica ma anche psicologica, emotiva, cognitiva. Cioè hanno bisogno di stimoli, di carezze, di fare cose interessanti, di sentire che fanno parte della famiglia, che sono importanti. Cose che possono essere coltivate in diversi modi.

Passa del tempo con tua/o figlia/o, se hai più figli assicurati di dedicare del tempo a ciascuno di loro. Momenti in cui ciascuno possa sentirsi al centro della tua attenzione. I bambini che si sentono visti dai propri genitori crescono con la consapevolezza di essere importanti , per gli altri e per se stessi.

genitorialità consapevole

Dave Engledow, autore di una serie fotogratica in cui sono protagonisti lui e sua figlia Alice

Stabilisci delle routines, i bambini hanno bisogno di regolarità. All’interno di eventi che si svolgono regolarmente, puoi cominciare ad assegnare piccoli compiti ai tuoi figli. Nel fare regolarmente delle cose insieme, possono inizare ad assumere piccole responsabilità.

Crea dei rituali familiari e delle tradizioni, attività che possano essere uno spazio in cui siete tutti insieme e che sia una cosa vostra, che diventi parte della vostra storia.

Genitorialità consapevole, l’intesa col partner e il benessere personale

Essere genitori è un’ esperienza che a volte finisce col risucchiare la vita di coppia. Se sta accadendo questo, poni rimedio e comincia a ritagliare uno spazio per te e la persona che ami. L’intesa con chi ci sta accanto è fondamentale per vivere la genitorialità condividendo idee e riflessioni sull’essere genitori. Ma anche condividendo momenti in cui nutrire l’affiatamento e l’intimità come coppia.

Un buon genitore è anche uno che si prende cura di sè.  Avere figli è faticoso, è necessario dedicare del tempo a se stessi e alla propria cura. Fare esperienze che possano ricaricarci emotivamente e fisicamente, permette di vivere la genitorialità con più leggerezza. Per riuscire davvero a prenderci cura dei bisogni dei nostri figli, dobbiamo sapere ascoltare anche i nostri bisogni. E saper staccare, lasciando il lavoro fuori dalla porta di casa. Quando stiamo a casa, facciamo in modo di starci consapevolmente.

Prepare-Enrich e la genitorialità consapevole

Il metodo Prepare-Enrich è uno strumento che può aiutare a migliorare la relazione di coppia e l’essere genitore.

Molto usato nel Nord America e nei paesi di lingua anglosassone, viene spesso proposto come corso di preparazione al matrimonio e alla vita di coppia. La sua efficacia come strumento sta nel mettere a fuoco aspetti pratici della vita in comune, a cui si pensa poco prima di andare a vivere insieme. Ma che possono diventare terreno di scontro e di conflitto in famiglia, a cominciare dalla gestione del denaro per arrivare all’educazione dei figli.

Prepare-Enrich è uno strumento adatto a tutte le coppie, e può essere un’occasione importante per riflettere: sono un genitore consapevole?

 

Per informazioni contattare Federica Seravelli, terapeuta familiare e di coppia e facilitatore Prepare-Enrich

 

 

 

 

 

 

 

No comments.